Sportello Affitto

Annualmente viene istituito lo sportello AFFITTO  per la gesione delle domande per il contributo  per il FONDO REGIONALE FINALIZZATO ALL’INTEGRAZIONE DEL CANONE DI LOCAZIONE AI NUCLEI FAMILIARI CON DISAGIO ECONOMICO ACUTO (L.N. 431/1998; L.R. N. 27/2009) per l’erogazione di contributi integrativi al pagamento dei canoni di locazione e risultanti da contratti di affitto regolarmente registrati.

I beneficiari del contributo sono i titolari di contratti di locazione relativi al mercato privato, per immobili siti in Lombardia e occupati da uno o più nuclei familiari conviventi a titolo di residenza principale ed esclusiva, in caso di coabitazione potrà essere presentata una sola domanda di contributo.

L’accesso al contributo è determinato in rapporto alla composizione del nucleo familiare, dalla situazione socioeconomica del nucleo stesso e dall’ammontare del canone di locazione annuo.

Le informazioni circa le modalità di presentazione della domanda e la relativa modulistica sono disponibili presso l’Ufficio Servizi alla Persona negli orari di apertura al pubblico del Municipio. Il Responsabile del Procedimento è la Sig.ra Beccarini Manuela.

 Le domande potranno essere presentate presso il CAAF (Centro di Assistenza Fiscale) convenzionato con il Comune che riceve su ap-puntamento telefonando al numero 0371/436063.

Si evidenzia che verranno effettuati i controlli su quanto dichiarato e che, in caso di dichiarazioni non rispondenti al vero, il richiedente incorrerà, oltre che nella perdita dell’eventua-le contributo, in una denuncia penale come previsto dalla normativa sulle autocertificazioni.